Quale Massaggio Scegliere. Formazione Massaggi Wellness

Quale Massaggio Scegliere

“Quale tipo di massaggio scegliere?”

Nominarli tutti sarebbe anche qui lunghissimo, tutti posseggono due componenti, una fisica ed una spirituale ma in percentuali diverse a seconda della specializzazione, alcuni sono molto specifici ed altri più generici; il risultato auspicato potrà delineare il tipo più adatto (occidentali ed orientali, ortodossi ed esotici, specialistici e generalisti, tecnici o esoterici, insomma c’è una scelta vastissima e per tutte le eventuali domande che potessero sorgere in merito se ne potrebbe parlare nei commenti all’articolo).

Vediamo quali sono i tipi di massaggio terapeutico più comuni.

Quale Massaggio Scegliere. Salute Kanji
  • Massaggio Craniosacrale: una leggera pressione viene applicata alla testa e colonna vertebrale per correggere gli squilibri e ripristinare il flusso del liquido cerebrospinale in questi settori.
  • Massaggio Linfatico: leggeri e ritmici colpi vengono utilizzati per migliorare il flusso della linfa (liquido incolore che aiuta a combattere le infezioni e le malattie) in tutto il corpo. Una delle forme più popolari di massaggio linfatico, il drenaggio linfatico manuale (DLM), si concentra sull’ottimizzazione circolatoria della linfa, andando a sbloccare i nodi di flusso.
  • Miofasciale Rilascio: leggera pressione e posizione del corpo sono utilizzati per rilassare e allungare i muscoli, fascia (tessuto connettivo), e strutture correlate. Addestrati fisioterapisti e massaggiatori utilizzano questa tecnica. Un trattamento analogo viene eseguito su una speciale sedia di massaggio. Il massaggiatore utilizza tale sedia per fornire brevi massaggi alla parte superiore del corpo a persone completamente vestite in uffici e altri luoghi pubblici.
  • Riflessologia: tecnica specialistica dove vengono usate le dita, in particolare il pollice. Viene applicate su determinati e specifici punti delle mani e dei piedi. I Riflessologi ritengono che queste aree contengono “punti riflessi”, o collegamenti diretti per specifici organi e strutture, in tutto il corpo.
  • Rolfing: La pressione viene applicata alla fascia (tessuto connettivo) per estenderla, allungarla, e renderla più flessibile. L´obiettivo di questa tecnica è quello di riallineare il corpo in modo che risparmi energia, allenti la tensione e funzioni al meglio.
  • Shiatsu: la pressione della mano, e delle dita, viene applicata a punti specifici del corpo per alleviare il dolore e migliorare il flusso di energia (noto come qi) attraverso percorsi energetici del corpo (chiamati meridiani).
  • Massaggio Sportivo: Spesso usato su atleti professionisti e altre persone attive, il massaggio sportivo può migliorare le prestazioni e prevenire e “curare” le lesioni sportive correlate.
  • Massaggio Svedese: consiste in una varietà di manovre e tecniche di pressione usate per migliorare il flusso di sangue verso il cuore, per rimuovere i prodotti di scarto dai tessuti, per rendere legamenti e tendini più elastici, ed alleviare la tensione fisica ed emotiva.
  • Massaggio del Punto di Trigger: la pressione viene applicata ai “punti trigger” (aree in cui i muscoli sono stati danneggiati da una contrattura) per alleviare spasmi muscolari e dolore.

Vediamo adesso qualche esempio di massaggi dove prevale la componente psicologica:

 

  • Massaggio Relax : Si tratta di tecniche dolci che promuovono il rilassamento. La pressione che viene utilizzata è morbida e le tecniche usate sono molto dolci e lente. È possibile effettuare questo tipo di massaggio sull´intero corpo, sul viso e sul cuoio capelluto.  Il massaggio rilassante è indicato per sciogliere le tensioni sia fisiche che mentali. Riequilibra l´umore, migliora la qualità del sonno, favorisce la buona circolazione.
  • Massaggio Lomi lomi Nui: Offre un’esperienza stimolante creando meravigliose sensazioni, visioni e intuizioni che vanno oltre le vostre aspettative. Avvolgendo il corpo in un unico grande campo energetico, quello spirituale di Aloha, si dissolvono senza sforzo convinzioni negative, fantasie e ricordi tristi, invitando al cambiamento permanente. Tornano a galla l´amore di sé, l´accettazione di ciò che ci circonda, e diamo una prospettiva nuova alla vita.
  • Massaggio Californiano; è rivolto soprattutto a chi cerca un momento di vero relax, a coloro che hanno voglia di abbandonarsi e ritrovare l’armonia col proprio corpo. Grazie alla sua dolcezza che risveglia i sensi, questo tipo di massaggio favorisce un rilassamento che giova soprattutto alle persone stressate e sovraffaticate. Stimolando dolcemente le numerose terminazioni nervose dell’organismo, stabilizza anche l’equilibrio nervoso. Esaltando l’interiorizzazione, permette di ritrovare la ricchezza dei sensi e di dare ascolto ai segnali che il corpo manda. Quindi, il suo effetto è fisico ma anche psicologico, poiché questo massaggio migliora, per riflesso, la percezione del corpo, l’ascolto, la autostima, e favorisce l’appagamento.
Quale Massaggio Scegliere. Relax
Novità ed Eventi Formazione Massaggi Wellness

Iscriviti allaNewsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime novità sul massaggio, sui nostri corsi in programmazione e sulle offerte.

Grazie per esserti iscritto, riceverai a breve la richiesta di conferma dell'iscrizione

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi